La Storia

 

Da centinaia di anni il popolo Sami, nella Scandinavia finlandese e nella Russia settentrionale, utilizzavano cani molto simili al Lapinkoira per la guardia e la conduzione delle renne.

Oggi sono state selezionate due razze il Lapinkoira (Cane finlandese della lapponia o Suomenlapinkoira) e il Lapinporokoira (Pastore lappone o Lapponian Herder) la versione a pelo corto. Inizialmente la selezione era centrata sul lavoro e meno sulla conformazione. Nel 1967 lo standard fu definito e la razza venne registrata come Lapinkoira, nel 1993 il suo nome fu cambiato in Suomenlapinkoira.

Il suo carattere dolce e affidabile era ottimo per l‘accudimento degli animali e per la compagnia dei bambini.  Inoltre il morbido e profuso mantello li manteneva caldi.

E’ tra le 10 razze più popolari in Finlandia e nel 2008 (ultimo dato attendibile) sono stati registrati 1374 cuccioli.